Taxidrivers_The Amazing Spider-Man 2_Marc Webb_Andrew Garfield_Stasera in tv

Stasera in tv su Rai 4 alle 21 The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro, il secondo film del ‘dittico’ firmato da Marc Webb

The Amazing Spider-man 2 è un ottimo cinecomic, denso di azione ed effetti speciali, che trova la sua forza nei singoli personaggi e nelle relazioni tra loro. Eccellente la scelta degli altri attori, a partire dal giovanissimo Dane DeHaan, sguardo penetrante e carisma da vendere, il suo Harry Osborne è complesso, disagiato e pericoloso

Taxidrivers_The Social Network_David Fincher

Stasera in tv alle 21,15 su Cielo The Social Network di David Fincher con Jesse Eisenberg nei panni di Mark Zuckerberg

Facebook ha compiuto da poco dieci anni dalla sua nascita, cambiando radicalmente la società contemporanea e il modo di relazionarsi. David Fincher con la sua opera riesce a narrare visivamente in modo egregio la trasformazione sociale del millennio – compiuto principalmente da ragazzi e da giovani uomini e donne – , dicendo che però il motore di tutto è ancora l’uomo con le sue insicurezze, i suoi limiti, le sue emozioni

La battaglia di Hacksaw Ridge

La battaglia di Hacksaw Ridge

La battaglia di Hacksaw Ridge è un film basato su fatti realmente accaduti, dal taglio iperclassico, che contiene al suo interno tutti i principali topoi del cinema gibsoniano, sia nel bene che nel male: dall’insistita monodimensionalità dell’impianto narrativo al fervore profondamente cristiano che anima il protagonista. Sì, perché la parabola dell’obiettore di coscienza Desmond Doss non è altro che una declinazione bellica de La passione di Cristo

Silence

Silence

Silence è la poetica trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Shusako Endo. Diretta da Martin Scorsese e interpretata da un intenso Andrew Garfield, la pellicola è distribuita da 01 Distribution e disponibile nelle sale cinematografiche dal 12 Gennaio 2017

The Social Network

Stasera alle 21,15 su Cielo The Social Network di David Fincher

David Fincher con la sua opera riesce a narrare visivamente in modo egregio la trasformazione sociale del millennio – compiuto principalmente da ragazzi e da giovani uomini e donne – , dicendo che però il motore di tutto è ancora l’uomo con le sue insicurezze, i suoi limiti, le sue emozioni (qualsiasi esse siano). E, alla fine, l’aspetto più interessante è che sia ancora il Cinema, con i suoi mezzi e la sua capacità di adattamento ai tempi, a riuscire a narrare la rivoluzione sociale contemporanea

^ Back to Top