phoenix

Joaquin Phoenix: un malinconico a Los Angeles

Con quella sua naturale aria stonata e disordinata Paul Thomas Anderson non poteva scegliere attore migliore di Joaquin Phoenix per interpretare lo stravagante e paranoico investigatore privato Doc Sportello in Vizio di Forma, adattamento dell’omonimo romanzo di Thomas Pynchon, qui alla seconda collaborazione con il regista dopo l’ottima prova di The Master, presentato in concorso

cattiva_giuliana_de_sio_carlo_lizzani_007_jpg_vbqj

“Cattiva” di Carlo Lizzani

“Cattiva” ha il merito di raccontare in maniera molto chiara un momento di svolta per la storia della psicologia; è anche abbastanza coinvolgente, onesto, come onesta è stata tutta la produzione di Carlo Lizzani, forse tra i maestri del cinema italiano, il meno appariscente e per questo, a torto, il meno celebrato

Il-sole-dei-cattivi-4

“Il sole dei cattivi” di Paolo Consorti

“Il sole dei cattivi”, opera prima di Paolo Consorti, è davvero entusiasmante. Non si tratta di un semplice film ed è francamente difficile sottovalutarne la portata. In questo articolo vengono espresse alcune riflessioni a caldo sotto forma di brevi considerazioni al fine di fissare alcuni punti-cardine dell’operazione tentata (e riuscita!) da Consorti.

jk simmons

J. K. Simmons: un uomo comune

Con un Golden Globe e un BAFTA conquistati per la sua interpretazione del severo, prepotente e tirannico Terence Fletcher, insegnante di musica del prestigioso conservatorio Shaffer, in Whiplash, lungometraggio diretto da Damien Chazelle e accolto con entusiasmo da spettatori e critici in questo inizio di stagione cinematografica, J. K. Simmons è in pole position per

redlights

“Red Lights” di Rodrigo Cortés

Bombardato da milioni di immagini attraverso strumenti di comunicazione differenti, l’uomo contemporaneo è sempre più obiettivo di finzione e manipolazione che soggetto senziente ed elaboratore della verità. Il regista spagnolo Rodrigo Cortés con il suo “Red Lights” cerca di affrontare questo lato oscuro della postmodernità mettendo in scena le vicende di due scienziati che investigano sui fenomeni paranormali

taken-3_fox_jpg_1400x0_q85

Taken 3 – L’ora della verità

Si snoda senza eccessiva tensione questa pellicola che rivede l’ex agente segreto Bryan Mills in azione. Un film di Olivier Megaton, prodotto dalla 20th Century Fox, con Maggie Grace, Liam Neeson, Famke Janssen, Forest Whitaker, Dougray Scott.

Shannon

Michael Shannon: un attore in incognito

A scorrere i titoli della sua filmografia, sembra incredibile come nonostante Michael Shannon abbia preso parte ad oltre cinquanta pellicole in poco più di vent’anni di carriera, spesso il doppio rispetto a suoi colleghi che hanno ottenuto una più facile popolarità, lui invece sembri quasi del tutto sconosciuto al grande pubblico. Una fisionomia importante che

ilpoterediRoma14

Online il primo teaser trailer de IL POTERE DI ROMA

Mainboard Production ha da poco reso pubblico il primo teaser trailer del serial crime Il potere di Roma, di cui vi abbiamo già parlato qualche settimana fa. Il serial, scritto e diretto da Mirko Alivernini, avrà una durata totale di 20 episodi di 20 minuti cadauno, tutti girati tra il Lazio e la Puglia.

jim-caviezel-the-thin-red-line

“La sottile linea rossa” di Terrence Malick: oltre la rappresentazione

La rappresentazione della morte portata all’eccesso dal regista si rovescia nella morte della rappresentazione: essa morendo ri-vela l’irrappresentabile. Malick riesce inaspettatamente a dis-chiudere lo spazio utopico (un luogo-non luogo) dove si può dispiegare una trascendenza incatturabile dalla rappresentazione e che pure presuppone la rappresentazione stessa con la sua insuperabilità ed intoglibilità

emma stone

Emma Stone: l’attrice della porta accanto

Poco meno di dieci anni separano Emma Stone dal suo debutto cinematografico alla sua prima nomination agli Oscar per l’interpretazione di Sam Thompson, tossicomane in recupero e assistente di Riggan/Michael Keaton, in “Birdman”, ultima regia di Alejandro Iñárritu

gemma-bovery-1

Rassegna stampa Radiotaxidrivers 29/01/2015

Esce nelle sale l’opera francese “Gemma Bovery” di Anne Fontaine che ha aperto la 32esima edizione del Torino Film Festival 2014, sono iniziate le riprese del film di Daniele Luchetti “Chiamatemi Francesco” ispirato alla vita di Papa Bergoglio, Still Alice di Richard Glatzer e Wash Westmoreland è al cinema.
Alla 65 Berlinale in concorso l’unico film italiano “Vergine giurata” opera prima di Laura Bispuri, arriva nelle sale la pellicola prodotta e diretta da Angelina Jolie “Unbroken”, al cinema come evento speciale per solo due giorni “L’Oriana” di Marco Turco.
Il prossimo 12 Febbraio uscirà nelle sale “Whiplash” di Damien Chazelle, il film candidato agli Oscar 2015 con ben 5 nomination.

Brad Pitt

Brad Pitt: l’arte di vincere

Brad Pitt torna in guerra. Dopo aver interpretato il tenente Aldo Raine alla ricerca di nazisti ai quali incidere una svastica in fronte in Bastardi senza Gloria di Quentin Tarantino, l’attore hollywoodiano torna nuovamente indietro nel tempo, durante la Seconda Guerra Mondiale, per interpretare il sergente dell’esercito americano Don “Wardaddy” Collier, posto alla guida di

ilpoterediRoma

IL POTERE DI ROMA: In arrivo il nuovo serial crime ispirato all’inchiesta MAFIA CAPITALE

Il mondo criminale romano è stato ultimamente illuminato dai fari della cronaca nazionale: quello che sta succedendo a Roma, con l’inchiesta giudiziaria “Mafia Capitale”, dimostra l’esistenza di un mondo invisibile ma potente,  che negli anni, facendo forza proprio su questa sua scarsa visibilità, è riuscito ad allungare i propri tentacoli allacciando insieme, in un doppio

ben_stiller

Ben Stiller: il pagliaccio triste

I più associano il suo volto alla famigerata espressione Magnum, nata dal mix di sguardo profondo e labbra pronunciate, tratto saliente del modello “bello, bello in modo assurdo” Derek Zoolander, uno dei suoi personaggi più noti e protagonista della sua terza regia, ma Ben Stiller, presto nelle nostre sale con il terzo capitolo di Una

force

Turist (Force majeure) di Rubén Ostlund

Una riflessione scabrosa sulle differenze di genere, sugli istinti, compreso quello di protezione oltre che di auto conservazione. Piani sequenza sublimi rappresentano l’angoscia attraverso la quale prendono corpo i conflitti e le contraddizioni familiari fino ad assumere le sembianze di un thriller psicologico mozzafiato.

Oscars

Rassegna stampa Radiotaxidrivers 15/01/2015

Tutte le Nomination agli Oscar 2015 Trionfano agli Oscar 2015 con ben 9 candidature a testa i film “The Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson e “Birdman” di Alejandro González Iñárritu, arriva nelle sale il film biografico di James Marsh “La teoria del tutto” sulla vita di Stephen Hawking. Ai Golden Globe Awards vincono “Boyhood”

christian bale

Christian Bale: il corpo come narrazione

Basterebbe mettere a confronto i trailer di Exodus, ultima regia di Ridley Scott, nella quale interpreta il principe egiziano Mosè, e di Knight of Cups, attesissima pellicola di Terrence Malick protagonista, tra gli altri, della prossima Berlinale, dove veste i panni di un attore vittima di una crisi professionale e personale, per avere un’idea della

Norikos_Dinner_Table_72

“Noriko’s dinner table” di Sion Sono

Film pluripremiato, si presenta come una sorta di viaggio psicoanalitico suddiviso in capitoli, con una grande densità verbale narrante; la camera a mano sosta sui volti e sul tormento dei personaggi e sulla loro identità fluttuante, tra realtà e finzione nel gioco della doppiezza e del travestimento

Design by Danile Imperiali
^ Back to Top