berlinale_m_1

L’Italia al Berlinale

Tutto è pronto per l’annuale appuntamento con il cinema a Berlino. Gianfranco Rosi, unico italiano in concorso in questa edizione del Berlinale, si appresta a tenere alto l’onore del tricolore, mentre la nostra Alba Rohrwacher affiancherà Meryl Streep nella giuria internazionale.

Uomini e cobra

Uomini e cobra di Joseph L. Mankiewicz in dvd

Mankiewicz realizza un film che parla di uomini, degli istinti di sopraffazione, di cinismo, e, dunque, quello western è solo uno sfondo su cui proiettare un’avvincente storia attraverso cui mettere in scena delle precise tipologie psicologiche. Kirk Douglas fornisce una prestazione eccellente, e per tutta la durata del film lo spettatore sviluppa una simpatia per lui dovuta al carattere brillante e seducente

3

Papa Francesco apparirà nel film Beyond the Sun di AMBI Pictures

Una “prima” assoluta nel cinema e nella storia della Chiesa Cattolica: Sua Santità Papa Francescointerpreterà se stesso nel film per famiglie Beyond the Sun di AMBI Pictures. In questo lungometraggio (che segna il debutto cinematografico in assoluto per qualsiasi Papa nella storia della Chiesa), Sua Santità Papa Francesco verrà ritratto in una storia basata sui Vangeli che, attraverso molte storie contenenti il messaggio di Gesù, permetterà ai bambini di tutto il mondo di imparare e comprendere le parabole del figlio di Dio

Ore disperate

Ore disperate di William Wyler in dvd

Ore disperate, tratto dall’omonimo romanzo di Joseph Hayes, che ne ha curato anche il soggetto e la sceneggiatura, è un film per niente scontato, e, pur essendo ascrivibile al genere poliziesco, rivela un lavoro di caratterizzazione dei profili psicologici dei vari personaggi che sfilano sullo schermo molto accurato

Vulcano - Ixcanul

Vulcano (Ixcanul) di Jayro Bustamante in dvd

Vulcano (Ixcanul) si propone come un’esperienza visiva appagante, come testimonianza di una cultura da salvaguardare, e lo spettatore è convocato a ‘cambiarsi gli occhi’, ad assumere uno sguardo puro che sappia anch’esso custodire la semplicità di un mondo di cui non smetteremo mai di avere nostalgia

Michael Segal

Michael Segal protagonista di In articulo mortis

In articulo mortis è un romanzo scritto da Michael Segal, reperibile su amazon, da cui lo stesso autore ha tratto la sceneggiatura per un lungometraggio. Il 9 e 10 gennaio si sono tenute a Ferrara le riprese del teaser trailer dirette da Ivan Zuccon, al suo ritorno dietro la macchina da presa dopo 7 film distribuiti in tutto il mondo e 4 anni di assenza

Dieci secondi col diavolo

Dieci secondi col diavolo di Robert Aldrich in dvd

L’acclamato regista di pellicole quali Che fine ha fatto Baby Jane? (1962), Quella sporca dozzina (1967) e Quella sporca ultima meta (1974), Robert Aldrich, nel 1959 tornò, dopo Prima linea (1956), a occuparsi di questioni belliche, mettendo in scena un film sospeso tra la crudezza degli effetti della guerra e il dramma personale dei protagonisti, schierati l’uno contro l’altro a seguito di uno scellerato patto

Fango sulle stelle

Fango sulle stelle di Elia Kazan in dvd

Reduce dal clamoroso successo di alcuni film divenuti pietre miliari della storia del cinema, quali Un tram che si chiama desiderio, Fronte del Porto, entrambi con il sublime Marlon Brando, e La valle dell’Eden con James Dean, Elia Kazan nel 1960 realizzò un film atipico che trattava delle questioni relative alle vicende che videro l’attuazione dell’ampio piano di riforme introdotto dal cosiddetto New deal elaborato dal presidente Franklin Delano Roosevelt

Chi ha paura di Virginia Woolf?

Chi ha paura di Virginia Wolf? di Mike Nichols in dvd

Chi ha paura di Virginia Wolf?, film d’esordio di Mike Nichols (Il laureato), tratto dall’omonima opera teatrale di Edward Albee, con un’imbolsita Liz taylor e un decadente Richard Burton, mostra senza veli la brutalità della vita matrimoniale, mettendo in scena una serata etilica, eccessiva, animata dall’intento dei due coniugi di giungere alle estreme conseguenze, di regolare definitivamente i conti

La disciplina giuridica del settore cinematografico in Italia

La disciplina giuridica del settore cinematografico in Italia di Beniamino Biondi

L’opera cinematografica ha duplice natura, di prodotto artistico ed economico: il film, bene unico, originale e con forti contenuti artistici; il suo processo produttivo, complessa interazione di risorse umane, finanziarie, tecniche e artistiche. Appartiene dunque sia alla categoria dei beni culturali che a quella dei prodotti dell’industria culturale: è un’opera “unica”, ma anche riproducibile, anzi concepita proprio per essere riprodotta

Il danno

Il danno di Louis Malle in dvd

A rivederlo, a distanza di tanti anni, Il danno di Louis Malle, tratto dall’omonimo romanzo di Josephine Hart, non perde la sua forza, sebbene riveli qua e là delle imperfezioni che, comunque, non riducono il valore dell’opera, ma ne esaltano la genuinità, provocata dall’impazienza di raccontare con urgenza una storia che si sentiva profondamente sul piano emotivo. Distribuito da Ripley’s Home Video

NumeroZero-CMYKPoster-19-11-2015-L

Numero Zero. Alle origini del rap italiano

Gli anni Novanta, la Golden Age dell’Hip Hop in Italia. Su questo terreno scivoloso si muove principalmente Numero Zero, il documentario scritto e diretto da Enrico Bisi. Se da un lato racconta la cultura Hip Hop e la pone in una prospettiva storica ben precisa, dall’altro descrive un viaggio fortemente personale dell’autore nella propria passione musicale. In questo sta la dualità di Numero Zero. Fortunatamente l’unione tra questi due aspetti è riuscita perfettamente

Drug war

Drug War di Johnnie To in dvd

Johnnie To gira Drug War in Cina, riuscendo a eludere le maglie della censura, mettendo astutamente in scena vari tipi umani che ben rappresentano antropologicamente un paese che, in nome dello sviluppo indiscriminato, ha prodotto una devastante degenerazione del proprio popolo. Distribuito da Ripley’s Home Video, Drug War è disponibile in dvd in versione doppiata e originale con sottotitoli. Da non perdere.

Alice nelle città

Alice nelle città di Wim Wenders in dvd

Una spettacolare ripresa area, che da un’inquadratura stretta sui volti dei due protagonisti si allarga fino a cogliere un treno in movimento, e poi l’intero paesaggio sottostante, chiude Alice nelle città, road movie metropolitano in cui Wim Wenders ci rende partecipe della sua esperienza americana

Il mondo sul filo

Il mondo sul filo di Rainer Werner Fassbinder in dvd

Prima di Matrix, con Il mondo sul filo, serie televisiva in due puntate, Rainer Werner Fassbinder affrontava la questione della percezione della realtà e, soprattutto, del concetto d’identità nelle società contemporanee, articolando una dialettica servo-padrone attraverso cui scandire i processi di soggettivazione postmoderni.

panariello-tutti-insieme-all-improvviso

Tutti insieme all’improvviso

Si è tenuta ieri la conferenza stampa di presentazione della nuova Fiction Targata Mediaset per la regia di Francesco Pavolini Tutti insieme all’improvviso che sarà da domani 15 Gennaio in onda in prima serata su Canale 5. Presenti tutti i protagonisti e un Giorgio Panariello bello come il sole

Batman

Batman ora parla cinese

Il gruppo cinese Dalian Wanda ha annunciato di aver accettato di acquistare la società cinematografica hollywoodiana Legendary per 3,5 miliardi di dollari

checco-zalone

Soldi a catinelle: il fenomeno Zalone e le leggi del marketing

Non ha sorpreso l’enorme successo riscosso al botteghino da Quo Vado? di Checco Zalone, che ha superato nel solo primo giorno di proiezione Harry Potter I Doni della Morte – Parte II, Spiderman e Star Wars – Il Risveglio della Forza con circa 7 milioni di euro di incassi: non ha sorpreso, no, e mentre qua e là si grida al miracolo della resurrezione del cinema nostrano, qualcuno azzarda – dati alla mano – un’ipotesi interessante che tenta di spiegare cosa c’è dietro i numeri da record dell’ultimo film del comico pugliese.

Design by Daniele Imperiali
^ Back to Top