Ballerina

  • Anno: 2016
  • Durata: 89'
  • Distribuzione: Videa - CDE
  • Genere: Animazione
  • Nazionalita: Francia, Canada
  • Regia: Eric Summer, Éric Warin
  • Data di uscita: 16-February-2017

Sinossi: Félicie è una piccola orfana della Bretagna ed ha un’unica grande passione: la danza. Insieme al suo migliore amico Victor, che sogna di diventare un inventore, studia un piano folle per fuggire dall’orfanotrofio dove vive e andare a Parigi. Félicie dovrà superare i propri limiti e i vari ostacoli che incontra sulla sua strada per realizzare il suo sogno: diventare una ballerina dell’Opera di Parigi.

Recensione: I sogni son desideri chiusi in fondo al cuor, recitava così la famosa canzone del film d’animazione di Walt Disney Cenerentola, questa volta il film d’animazione in questione è quello diretto dai registi franco – canadesi Eric Summer ed Eric Warin, dal titolo Ballerina, in uscita il 16 febbraio nelle sale italiane. La protagonista è la piccola Félicie, un’orfana che vive in un orfanotrofio in Bretagna e che ha un’unica passione: la danza. Ogni volta che tre piccole note tintinnano dal suo carillon, il suo cuore inizia a danzare e con lei tintinnano piatti e stoviglie dell’orfanotrofio. L’istituto non vede di buon occhio il suo comportamento e impudentemente Félicie sfida l’autorità dell’orfanotrofio, così architetta un piano con il suo miglior amico Victor per fuggire e andare a Parigi, dove dopo una serie di vicissitudini accede alla famosa scuola di danza dell’Opera. Sarà la sguattera Odette, la cui promettente carriera di ballerina fu stroncata a causa di un terribile incidente che la rese zoppa, a darle fiducia e a impartirle lezioni di danza.

Il film è doppiato da un team di star italiane tra cui l’Etoile Eleonora Abbagnato, Sabrina Ferilli che presta la voce alla malvagia Régine Le Haut, Federico Russo ed Emanuela Ionica. La canzone ufficiale del film è cantata da Francesca Michielin. Le coreografie sono di Benjamin Millepied, coreografo dell’Opera di Parigi. Si tratta di una produzione low cost, con uno stile grafico lontano anni luce dai soliti cartoni animati Pixar e Disney. Negli ultimi anni l’animazione francese si sta facendo spazio nel panorama internazionale, basti pensare a film come: Appuntamento a Belleville e L’illusionista, entrambi diretti da Sylvain Chomet e candidati agli Oscar come miglior film d’animazione.

Ballerina è un film che riesce a coinvolgere ed emozionare il pubblico, soprattutto i bambini. La storia ha tutti i personaggi che si trovano nelle favole: la protagonista buona e allegra, l’amico pasticcione e la classica cattiva che darà del filo da torcere alla protagonista. Ballerina è rivolto alle persone di ogni età, ma anche a chi ha una passione per la danza e i cartoni animati, le bambine interessate non resteranno indifferenti alla dolcezza e al sorriso contagioso di Félicie. Provare per credere.

Giovanna Savino

GUARDA IL TRAILER >>



Condividi

Design by Daniele Imperiali