Valeria Solarino ritira il premio ad Asti come Miglior Attrice della categoria Asti Short

Valeria Solarino

    Lo scorso 20 dicembre si è tenuto l’atteso appuntamento con il Dopofestival dell’Asti Film Festival presso l’Enoteca La Buta. Protagonista dell’evento, l’attrice Valeria Solarino, attualmente impegnata nella tournée teatrale di “Una giornata particolare”.
    Nell’occasione, il sindaco di Asti Fabrizio Brignolo le ha consegnato il Premio come Miglior Attrice nella sezione Asti Short, per il ruolo da lei interpretato nel film “L’ombra di Caino” di Antonio De Palo, prodotto dalla Inthelfilm di Giampietro Preziosa, presente all’incontro.

    Gli appassionati cinefili astigiani e alcuni componenti della Giuria Giovani di Asti Film Festival, capitanata dal regista Giuseppe Varlotta, hanno potuto assistere alla chiacchierata tra il direttore Riccardo Costa e i suoi pregiatissimi ospiti. Venerdì 13 gennaio, alle ore 18,00, verrà recuperato l’appuntamento con l’attore Ninni Bruschetta, inizialmente programmato per lunedì scorso, che presenterà il suo nuovo libro “Manuale di sopravvivenza dell’attore non protagonista“.


    QUANTE STELLE DAI A QUESTO ARTICOLO?

    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle

    Condividi

    Design by Daniele Imperiali