La Nuvola di Fuksas apre al pubblico

Fuksas

    Lo Studio Fuksas è lieto di annunciare l’apertura al pubblico della Nuvola presso il Centro Congressi

    Da giovedì 8 dicembre a domenica 11 dicembre, seguendo le specifiche modalità indicate su www.nellanuvola.it , il pubblico ha potuto prenotare, fino ad esaurimento posti, la visita alla Nuvola di Fuksas presso il Nuovo Centro Congressi dell’Eur a Roma.

    In pochi giorni è stato registrato il tutto esaurito, a conferma dell’interesse suscitato da questa nuova e importante struttura.

    Lo Studio Fuksas, di Massimiliano e Doriana Fuksas, ha completato la Nuvola, il più grande e rilevante progetto degli ultimi 50 anni composto da un Auditorium, spazi espositivi e un hotel, creando oltre 55.000 mq di nuovi spazi pubblici nel quartiere dell’EUR.

    La Nuvola può ospitare 300mila congressisti l’anno, con potenziali ricadute sul settore turistico e congressuale tra i 300 e i 400 milioni di euro l’anno per la città di Roma. Situato in una zona strategica del settore Sud della città, nel quartiere dell’EUR, il complesso richiama nel volume le linee semplici ed ortogonali dell’architettura razionalista degli anni ’30, che caratterizzano il quartiere. Le due piazze antistanti il Centro Congressi, su Via Cristoforo Colombo e Viale Shakespeare, offrono nuovi spazi collettivi e di incontro di supporto alle attività legate al Centro Congressi e al quartiere stesso.

    Il progetto è costituito da tre distinti elementi architettonici: la ‘Teca’, la ‘Nuvola’, e la ‘Lama’.

    La ‘Teca’ è l’elemento che contiene al suo interno la Nuvola ed è realizzata con una struttura in acciaio ed una doppia facciata a “doppia pelle” in vetro. Sospesa all’interno della ‘Teca’, la ‘Nuvola’, elemento principale ed iconico del progetto, è rivestita da 15.000 mq di fibra di vetro membrana altamente avanzata e silicone ignifugo. Al suo interno è contenuto l’Auditorium, con i suoi 1.800 posti. Infine, la ‘Lama’, un edificio dal funzionamento indipendente ed autonomo, ospita nei 17 piani ed oltre 18.000 mq l’hotel che, con le sue 439 stanze, sette suite, una SPA e un ristorante, offrirà alloggio ai congressisti.


    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 votes, average: 5,00 out of 5)

    Condividi

    Tags

    Design by Daniele Imperiali